Investigazioni infedeltà Firenze

Investigazioni infedeltà Firenze

Agenzie investigative infedeltà Firenze

Se pensi che il tuo partner non sia del tutto chiaro con te, non vivere nel dubbio, permettiti di lasciarti andare.
Rivolgiti ad una agenzia Investigativa, ti aiuteranno a rispondere alla tua domanda e finalmente potrai vivere serenamente.
Se ti nasconde delle cose, ha mentito sulla sua storia o ti tradisce è tuo diritto saperlo. Contatta una agenzia investigativa è riprendi in mano la tua vita.
investigazioni infedeltà Firenze

Le migliori agenzie di investigazioni su Firenze e Toscana sono presenti sul nostro portale.

Investigazione Infedeltà Firenze 


Commenti sul tradimento


Devo moltissimo all’agenzia investigativa di Firenze specializzata in infedeltà, perché mi ha aiutato a capire che tipo di donna stavo per sposare e mi ha come fatto risvegliare da un sogno.
Ho conosciuto Tania pochi mesi fa, durante una vacanza in Puglia. Appena l’ho vista sono rimasto folgorato: la classica ragazza russa, alta, magra e bionda, dalla pelle chiara e bellissimi occhi color azzurro chiaro.
Non sono mai stato un uomo timido e ci ho messo poco a chiederle di uscire. Lei ha accettato subito e un paio di giorni dopo siamo andati a prendere un caffè insieme. Mi ha raccontato che era in Italia da due anni e che lavorava come badante per un’anziana signora, nel tentativo di racimolare qualche soldo da inviare alla sua famiglia. Abbiamo parlato ore finché non mi ha detto che doveva assolutamente tornare dalla signora che assisteva, per la notte.
Per tutto il tempo della vacanza non ho fatto altro che pensare a lei e aspettare l’ora in cui l’avrei rivista, e per tutti i weekend del mese successivo sono tornato in Puglia per stare con lei.
Non riuscivo più a sopportare la sua lontananza e così le ho chiesto di venire a vivere con me a Firenze. Tania ha accettato subito, chiedendomi solo il tempo per organizzarsi e trovare un’altra badante per la signora.
 Dopo due mesi insieme nella mia casa di Firenze, sempre più innamorato di lei, le ho chiesto di sposarmi e anche questa volta Tania ha accettato subito. Tutto sembrava andare a gonfie vele, anche troppo. Tania aveva conquistato tutti i miei amici e parenti, tranne mia madre.

Donna caratterialmente molto diffidente e dal grande intuito, era felice per me, ma non perdeva occasione per ripetermi che c’era qualcosa in Tania che non la convinceva del tutto. Forse le sue lunghe telefonate in russo, o il fatto che la considerava troppo bella per lavorare come badante.
Così, mentre io non aspettavo altro che il giorno del matrimonio, mia madre cercava di convincermi a rivolgermi ad un' agenzia investigativa per scoprire qualcosa in più su Tania.
Alla fine, stressato dai suoi continui sospetti, ho deciso di seguire il suo consiglio e di darle le garanzie che cercava su Tania.
Pieno di sensi di colpa ma sicuro che non avrei scoperto niente di nuovo su Tania, mi sono recato all’agenzia investigativa di Firenze e ho chiesto di indagare sul passato della ragazza che stavo per sposare. Non avrei potuto fare cosa migliore, e mi domando ancora come ho fatto ad essere così cieco e ingenuo. Ho scoperto non solo che Tania aveva un compagno e un figlio di tre anni a Mosca, ma anche che in Puglia non faceva la badante ma la prostituta.
Da me non voleva altro che la cittadinanza Italiana e le comodità che le avrei offerto.
Naturalmente ho annullato subito il matrimonio e l’ho cacciata da casa mia. Non sarò mai più così ingenuo e prima di pensare di sposarmi su una persona, farò sicuramente delle indagini sul suo passato.

Commenti